Oria Forsher

Designer

Oria Forsher

Biografia

Nata nel 1987, nel kibbutz di Tirat Zvi, nel nord di Israele, Oria Forsher è un’artista e una designer. Attualmente si sta diplomando presso lo Shenkar College of Engineering, Art and Design, dove ha frequentato la facoltà di jewelry design (B.J.D). Oria ha studiato e sperimentato attraverso il design di gioielli, l’ oreficeria e l’argenteria e anche attraverso altre forme d’arte e artigianato.

Durante gli studi di design del gioiello, Oria ha anche studiato metodi di produzione di massa e tecniche di marketing. Come parte del suo curriculum, Oria ha partecipato a progetti pratici e nell’ambito di essi ha dovuto progettare e commercializzare i suoi prodotti destinati a una clientela mirata. Oltre a ciò, ha gestito il lavoro di design avvalendosi di software come Photoshop, Illustrator, Keyshot e Rhino.

In questi gironi Oria lavora presso un gioielliere i cui progetti sono realizzati a mano con oro a 18K. Le sue mansioni spaziano dalla progettazione di pezzi originali alla promozione del prodotto.

Inspired by Kandinsky

ORIA FORSHER – Menzione speciale
per EUROCATENE S.R.L.

Inspired by Kandinsky 2016
Anello
Argento 925

L’ispirazione per questo anello deriva da alcuni motivi ricorrenti nelle opere di Vassily Kandinsky. L’artista aveva l’abitudine di ascoltare musica mentre dipingeva e la sua arte è in grado di propagarne ritmo e melodia. Il progetto consiste in una serie di anelli componibili, un sistema dinamico di linee e superfici alternate da indossare come unità o separatamente. Il design è pulito e minimalista, definito da una tavolozza monocromatica, che pone l’accento sulle forme.


ENGLISH VERSION

Organised by logo iegexpo new

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di profilazione e pubblicitari, anche di “terze parti”.
Cliccando sul tasto CHIUDI o proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente secondo le sue preferenze, accedendo alla sezione “gestione dei cookies” dell’informativa sulla privacy.