Mercoledì, 11 Luglio 2018

Al Museo del Gioiello tra riduzioni e facilitazioni

Grazie alle nuove partnership con Trenitalia, Touring Club, Feltrinelli, Fai e Amici dei musei e monumenti veneziani, da questa estate sono previste numerose riduzioni per soci e clienti

Al Museo del Gioiello tra riduzioni e facilitazioni

Il Museo del Gioiello di Vicenza presenta le nuove convenzioni con alcuni dei più importanti network turistici e culturali come Trenitalia, Touring Club, Feltrinelli, Fai e Amici dei musei e monumenti veneziani.

Grazie a queste collaborazioni, infatti, nate con l’obiettivo di aumentare le possibilità di visita alla collezione permanente e alle mostre temporanee del Museo, i visitatori porranno beneficiare di speciali riduzioni sui prezzi di ingresso.
Ad esempio i clienti di CartaFreccia in possesso di un biglietto ferroviario con destinazione Vicenza potranno disporre di una tariffa 2X1, mentre ai soci Touring Club verrà riservato uno sconto del 10% sui biglietti di alcune mostre temporanee. Per i titolari di Carta più e Carta Multi più di Feltrinelli si potrà accedere al Museo al prezzo di 6 anzichè 8 euro, e i soci Fai potranno beneficiare di uno sconto del 25% sul biglietto di ingresso.
Infine anche gli Amici dei musei e monumenti veneziani potranno disporre di una riduzione del 10% per accedere all’importante museo in Basilica Palladiana a Vicenza.

Condividi su

Rassegna stampa




      ENGLISH VERSION

      Organised by logo iegexpo new

      Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di profilazione e pubblicitari, anche di “terze parti”.
      Cliccando sul tasto CHIUDI o proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente secondo le sue preferenze, accedendo alla sezione “gestione dei cookies” dell’informativa sulla privacy.