Alessandra Possamai

Curatore

Alessandra Possamai

"La scelta dei pezzi è stata dettata dalla contaminazione tra il mondo occidentale e il mondo orientale, perché ritengo sia nella diversità e nelle differenze che si riesca a crescere, anche in un campo apparentemente futile come quello del gioiello, che invece è frutto di lavoro, di cultura e anche di religione e di simboli. La scelta è partita dalle fibule, perché come storica dell’arte e archeologa il mondo del VII/VI secolo a.C. mi è caro."

Alessandra Possamai
 

Biografia

Laureata in Lettere Classiche presso l’Università degli Studi di Padova con tesi in Archeologia cristiana, diplomata presso Scuola di Specializzazione in Archeologia e Storia dell’Arte con Prof. Guido Mansuelli presso l’Università degli Studi di Bologna.

Archeologa e Storica dell’Arte, Professore della Cattedra di Storia dell’Arte moderna, contemporanea e delle Arti multimediali dal 2006 al 2012, dal 2012 a tutt’oggi della Cattedra di Teorie e Tecniche della Comunicazione Audiovisiva e Multimediale (Corso di Musica Elettronica – Biennio specialistico) presso Conservatorio C.Pollini di Padova.

Docente per Corsi di Formazione del Provveditorato e della Regione Veneto per Cultura e Turismo.

Ha collaborato e collabora con il Comune di Padova, con la Regione Veneto e i Ministeri per mostre sul Gioiello contemporaneo e su autori contemporanei europei ed extraeuropei.

Studiosa del Futurismo italiano è stata co-curatrice della Mostra del Centenario della Scultura Futurista e sulla figura dell’architetto Futurista Quirino De Giorgio.

Ha scritto monografie sul Futurismo italiano e veneto e su artisti italiani contemporanei con un particolare interesse per il recupero di Beni culturali dismessi.

Giornalista pubblicista dal 2007 ha collaborato e collabora con redazioni cultura, tv private, con il Sole 24ore Art Economy.

Ha vinto il 3° posto al Premio nazionale della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Brescia nel gennaio 2008 per l’articolo “La creatività femminile all’alba del 3° millennio”.

Rassegna stampa




    ENGLISH VERSION

    Organised by logo iegexpo new

    Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di profilazione e pubblicitari, anche di “terze parti”.
    Cliccando sul tasto CHIUDI o proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente secondo le sue preferenze, accedendo alla sezione “gestione dei cookies” dell’informativa sulla privacy.