• Dame e Cavalieri. I gioielli delle onorificenze.

    Dame e Cavalieri. I gioielli delle onorificenze.

24 MAGGIO 2017 - 17 SETTEMBRE 2017

A cura di Alessandra Possamai

La mostra “Dame e Cavalieri” celebra e richiama alla memoria la tradizione storica delle onorificenze che si è tramandata nei secoli e che ancora vive nel panorama italiano e mondiale, in differenti forme e rappresentazioni.

L’esposizione è articolata in due sezioni. La prima comprende le onorificenze di Cavalierato maschile con circa 40 pezzi, scelti tra le più importanti e rare collezioni del mondo, e 10 pezzi significativi che rendono omaggio alla collezione di Giovanni Giolitti, onorificenze date allo statista italiano dal Re e da altri Stati Europei e mondiali in qualità di Capo di Stato. La seconda sezione, quella delle Dame, comprende circa una decina di pezzi

Un percorso suggestivo che accompagna i visitatori in un viaggio nel tempo e nelle culture delle onorificenze e ai loro intrinsechi ed evocativi significati. Un “pezzo” della nostra storia che ci richiama un valore tramandato negli anni con lo scopo di ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell'economia e nell'impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari. Insegne, decorazioni e medaglie che prendono vita nel XI secolo con le onorificenze di Cavalierato conferite solo a uomini, che si fossero distinti per altissime benemerenze, consuetudine estesa poi anche alle Dame solo dal 1662. 

Ordo Supremus Militaris Templi Hierosolymitani

OSMTH
(Sovrano Ordine Militare del Tempio di Gerusalemme)

Collare

Metallo dorato e smalti rossi
8,5 x 3,5 cm (pendente) 52 cm (collana)
Collezione Possamai Vita
Italia – Regno

Il collare è di una dama del Gran Priorato d’Italia O.S.M.T.H. Rappresenta una doppia croce in metallo dorato e smalto rosso con corona.

Ordine al merito della Repubblica Italiana

Placca di Gran Croce

Bronzo dorato e smalto
7,7 cm
Collezione Andrea Rosso
Italia

La placca è costituita da otto gruppi di raggi ciascuno, intagliati a punta di diamante, con aquile laterali, con sovrapposta una croce smaltata di bianco e filettata di bronzo dorato.

Ordine dell’Annunziata

Piccolo Collare

Bronzo dorato
6,5 x 4,5 cm (pendente) 67 cm (collana)
Collezione Andrea Rosso
Italia – Regno

Ordine dell’Aquila Rossa

Insegna di Gran Croce

Oro, argento e smalti
8,8 cm
Collezione avv. Giovanna Giolitti
Germania – Regno

L’insegna presenta una croce di smalto bianco e quattro aquile rosse ai bordi; le aquile rappresentano l’ aquila del Brandeburgo, con la testa sormontata dalla corona reale prussiana. Al centro in un medaglione contornato di azzurro il motto “SINCERE ET CONSTANTER”, sinceramente e costantemente.

Ordine della Redenzione Africana

Insegna di Gran Croce

Oro, argento e smalti
8,5 x 8 cm
Collezione avv. Giovanna Giolitti
Libreria

Rassegna stampa



      • Al Museo del Gioiello tra riduzioni e facilitazioni

        Al Museo del Gioiello tra riduzioni e facilitazioni

        Mercoledì, 11 Luglio 2018

        Grazie alle nuove partnership con Trenitalia, Touring Club, Feltrinelli, Fai e Amici dei musei e monumenti veneziani, da questa estate sono previste numerose riduzioni per soci e clienti
      • Gio’ Pomodoro: un artista illuminato dalla scultura alla gioielleria

        Gio’ Pomodoro: un artista illuminato dalla scultura alla gioielleria

        Giovedì, 24 Maggio 2018

        “Con la mostra ospitata presso il Museo del Gioiello, viene celebrato il grande scultore e la sua essenza”, afferma nell’intervista Bruto Pomodoro
      • Inaugura la mostra dedicata al grande artista Giò Pomodoro

        Inaugura la mostra dedicata al grande artista Giò Pomodoro

        Mercoledì, 21 Marzo 2018

        Da domani 22 marzo e fino al 2 settembre 2018 la mostra “I gioielli di Gio’ Pomodoro: il segno e l’ornamento”, curata da Paola Stroppiana, celebrerà il grande artista attraverso un’ampia selezione della sua produzione artistica: tra le opere esposte moltissimi gioielli provenienti da collezioni private raramente accessibili al pubblico.

      Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di profilazione e pubblicitari, anche di “terze parti”.
      Cliccando sul tasto CHIUDI o proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente secondo le sue preferenze, accedendo alla sezione “gestione dei cookies” dell’informativa sulla privacy.