Mercoledì, 13 Luglio 2016

Il Museo del Gioiello si rinnova e presenta i curatori internazionali della II^ edizione 2017-2018

Il Museo del Gioiello di Fiera di Vicenza inaugurerà a Dicembre 2016 l’apertura della II^ edizione 2017-2018 con un’esposizione totalmente rinnovata

Il Museo del Gioiello si rinnova e presenta i curatori internazionali della II^ edizione 2017-2018

Lo spazio museale di oltre 410 metri quadrati collocato all’interno della Basilica Palladiana, e curato e diretto da Alba Cappellieri, Professore di Design del Gioiello al Politecnico di Milano e principale studiosa del settore in Italia, offre un’originale ed eterogenea esperienza estetica e conoscitiva sui preziosi della gioielleria.

Il format espositivo con le sue nove sale tematiche (Simbolo, Magia, Funzione, Bellezza, Arte, Moda, Design, Icone e Futuro) per il nuovo biennio resterà invariato, ma accoglierà una selezione inedita di circa 400 gioielli, di assoluta eccellenza e prestigio, selezionati in base alla sensibilità dei nuovi curatori internazionali coinvolti: Glenn Adamson, Direttore MAD – NY (Sala Simbolo); Cristina Del Mare, Antropologa (Sala Magia); Alessandra Possamai, Storico (Sala Funzione); Nicolas Bos Van Cleef & Arpel - CEO (Sala Bellezza); Helen Drutt English, Critico e collezionista (Sala Arte); Stefano Piaggi, Direttore Archivio Anna Piaggi (Sala Moda); Alba Cappellieri, Direttrice del Museo del Gioiello e Marco Romanelli, Architetto (Sala Design); Paola Venturelli, Storico (Sala Icone); Odoardo Fioravanti, Designer (Sala Futuro).

Condividi su

Rassegna stampa



     

    Un video pubblicato da Matteo Marzotto (@matteomarzotto) in data:

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.